Contributi a fondo perduto: torna il voucher per l’internazionalizzazione – come richiederlo

//Contributi a fondo perduto: torna il voucher per l’internazionalizzazione – come richiederlo

Contributi a fondo perduto: torna il voucher per l’internazionalizzazione – come richiederlo

Ottime novità per le imprese italiane che intendono esportare o internazionalizzarsi.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha stanziato nuovi fondi per il Voucher Internazionalizzazione.

Dal 28 novembre sarà possibile richiedere un CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO a fronte di servizi erogati dalle società accreditate.

 

Le principali novità di questa nuova edizione sono:

– contributi fino a € 15.000. Resta, come per il precedente bando, il contributo a fondo perduto di € 10.000 (€ 8.000 per le imprese che hanno partecipato alla precedente edizione) per progetti di internazionalizzazione di durata minimo 6 mesi a fronte di una spesa complessiva di € 13.000 (voucher “early stage”); mentre sale ad € 15.000 il contributo a fondo perduto per progetti di internazionalizzazione di durata almeno 12 mesi a fronte di una spesa complessiva di € 25.000 (voucher “advanced stage”).

– più attenzione alle regioni del SUD. Infatti il 60% delle risorse disponibili è destinato a Basilicata, Puglia, Campania, Calabria e Sicilia.

possibilità di ottenere contributi aggiuntivi. Per le imprese sono previsti ulteriori € 15.000 se, grazie all’intervento del TEM, il fatturato estero del 2018 si incrementerà del 15% rispetto a quello del 2017; l’incidenza del fatturato estero del 2018 rispetto al fatturato totale raggiungerà la quota del del 6%.

 

By |2017-09-22T19:00:46+00:00Settembre 22nd, 2017|News|Commenti disabilitati su Contributi a fondo perduto: torna il voucher per l’internazionalizzazione – come richiederlo

About the Author: